Rientro dei Cervelli: partire dal Capitale Umano per il Distretto Affari a Milano

 

Risposta al comunicato dell’ On. Alessandro Pagano: “#italianiallestero. stop annunci, #renzi passi ai fatti

L’aggiornamento del programma Rientro dei Cervelli, alla luce degli ultimi dati della Fondazione Migrantes, non è più procrastinabile.

Misura centrale nel programma del Comitato Select Milano per aumentare l’attrattività di Milano come centro finanziario dell’Europa post-Brexit, la tematica assume adesso rilievo prioritario sull’agenda politica delGoverno. Nella recente audizione alla Commissione Finanze della Camera Select Milano ha avanzato una proposta di aggiornamento della legge per consentirne l’estensione al settore assicurativo, bancario, economico e finanziario, con particolare riguardo al capitale umano straniero in uscita da Londra che deve trovare accoglienza a Milano.

La proposta ha incontrato il consenso del promotore del Decreto Controesodo, On. Alessandro Pagano, e verrà presentata dalla Commissione Finanze come mozione al Governo da inserire nella Legge Di Stabilità per favorire un ritorno virtuoso, anche ‘’attraverso la semplificazione burocratica e l’implementazione degli incentivi e sgravi fiscali’’, sostiene l’Onorevole Pagano.

Il presidente di Select Milano, Avv. Bepi Pezzulli, commenta: “E’ ora di invertire il trend. L’Italia deve poter attrarre competenze e reti di relazioni, e attraverso lo sviluppo di un distretto affari a Milano portare avanti una strategia sostenibile nel lungo termine. Partire dal capitale umano sembra ineludibile”. Questi temi verranno presentati pubblicamente Martedi 11 Ottobre all’evento congiunto di Select Milano e Camera di Commercio Britannica in Italia presso la sede del Sole 24 Ore in Milano, dove il Comitato illustrerà misure proposte e strategia per la costituzione del Distretto Affari di Milano.

Info@selectmilano.com

Direttore della comunicazione:  Laura Lamarra +39 345 5787399

Segreteria organizzativa: +39 366 2384260